IL DOLMEN DI SU LACCU

Il dolmen di Su LaccuAl Km. 44,3 la SS 389 "Correboi" che da Buddusò porta a Bitti,sulla destra, si innesta ad una strada comunale di penetrazione agraria all' ottanta per cento asfaltata con materiale ecologico che porta alla regione "Su Campu". Dopo averne percorso circa 2 chilometri si giunge alla località detta "Su Laccu" . Qui a metà costa ed a pochi metri dalla strada comunale è ubicato il dolmen denominato "Su Laccu", di facile individuazione perché al suo fianco è cresciuta una pianta da sughera che lo sovrasta. E' un dolmen semplice a pianta rettangolare, con l' ingresso orientato a Sud. Il vano è a sezione rettangolare leggermente ristretto nella parte alta dell' ingresso. E' composto da un lastrone di copertura che misura 2,30 metri di lunghezza per 1,10 metri di larghezza e 0,25 di spessore; Il dolmen di Su Laccugli ortostati ( le lastre infisse a coltello sul terreno ) misurano rispettivamente: quello a sinistra , rispetto a chi entra, 0,90 metri di altezza, per 2,45 di lunghezza e 0,25 di spessore; quello a destra 0,95 metri di altezza, per 1,55 di lunghezza e 0,30 di spessore. La cassa dolmenica ( la camera ) misura 1,90 metri di lunghezza per 0,85 di larghezza. Della recinzione destinata a reggere il tumulo è rimasto ben poco. Nell' ottobre del 1982 un intervento di ripulitura e di scavo che ha interessato la camera ed il terreno adiacente la fronte del monumento ha restituito scarso materiale ceramico d' impasto di incerta attribuzione ed una testina fittile in corso di studio.