home page loghinobibliotecaloghinosagre e festeloghinoiniziative culturali

 il paese

 il territorio

 la fauna

 il centro storico

 la chiesa di San Quirico

 Santa Reparata

 le domus de janas

 i dolmen

 i nuraghi


 home page
La vegetazione

In prevalenza il territorio di Buddus boscato da specie arboree indigene che contribuiscono alla formazione dei soprasuoli forestali. Le principali sono la sughera, il leccio e la roverella, alle quali si accompagnano, specie lungo i corsi d' acqua principali, ricchi di delicate trote, piante della specie Alnus e salix ( ontano e salice ) fra questi ricordo un tipo di salice che in sardo detto Ta . Alle suddette specie arboree si associano un insieme molto vario di specie arbustive :


Erica arborea = Su castannalzu erica scoparia
Erica scoparia = S' iscobarzu
Filirrea = Aliderru
Corbezzolo = Su lidone
Rovo = Rueddu
Ginestra spinosa = Sa tiria
Elicriso = Su calacasu
Agrifoglio = Olostris
Biancospino = Calarighe
Sambuco = Saucheddu
Perastro = Pirastru.


sughere Delle specie arboree che costituiscono i boschi del territorio la sughera di gran lunga la pi rappresentata: seguono in ordine decrescente il leccio e la quercia. Caratteristico ed interessante il periodo in cui alle piante da sughero viene tolta la corteccia: le fustaie assumono il colore bruno ruggine che contrasta col verde del bosco ed il giallo oro del fieno.